+39 0331 527 403      commerciale@hfiltration.it

    Blog e news sulla filtrazione e depurazione industriale dell'aria Manutenzione filtri industriali: quando e come farla
    10 giugno, 2020

    Manutenzione filtri industriali: quando e come farla

    Un aspetto importante da tenere in considerazione mentre si parla di filtri industriali è inerente alla manutenzione, ovvero a quando farla e con quali modalità eseguirla.

    Infatti per i filtri industriali, come per qualsiasi altro impianto, la manutenzione è un elemento chiave per prolungare la vita utile dello stesso, ridurre al minimo l’incidenza di problematiche gravi, ma soprattutto avere la certezza di ottenere performance elevate durante il loro operato.

    Gli impianti filtranti industriali inoltre necessitano di specifiche manutenzioni per assicurare qualità ottimali dell’aria nel contesto lavorativo, fattore indispensabile per preservare e tutelare la salute degli operatori che svolgono la loro attività in questi ambienti.

    Tutti i filtri industriali che trattano polveri, fumi, aria e liquidi, sia a cartucce, a carboni attivi, a tasche o a maniche, devono per legge essere sottoposti a periodiche manutenzioni da parte di personale specializzato.

    Ogni quanto eseguire la manutenzione sui filtri industriali? Solitamente si stimano interventi ogni 1000 o 2000 ore di servizio in funzione della tipologia di impianto.

    Scarica il Calendario delle Manutenzioni

     

    Come effettuare manutenzioni periodiche su filtri industriali?

    Questo aspetto varia da un filtro con l’altro e soprattutto è necessario seguire le indicazioni fornite dal produttore per evitare di arrecare danno all’impianto.

    L’elemento cardine attorno a cui indubbiamente vertono le manutenzioni programmate coinvolgono gli elementi filtranti, i quali andranno non soltanto controllati periodicamente, ma anche puliti e, nel caso in cui eccessivamente danneggiati o già puliti e riutilizzati molte volte, sostituiti con altri nuovi.

    Per eseguire queste operazioni sugli elementi filtranti non soltanto gli operatori dovranno utilizzare gli idonei dispositivi di protezione individuale, ma anche prestare attenzione a non disperdere le sostanze dannose presenti al loro interno e, nel caso in cui da smaltire, stoccare il tutto in maniera idonea in attesa del ritiro da parte di società specializzate.

    Scarica il Calendario delle Manutenzioni

    Quali sono i vantaggi connessi all’esecuzione di periodiche manutenzioni sui filtri industriali?

    Le aziende che seguiranno un iter preciso che prevede periodiche manutenzioni dei filtri, riusciranno a:

    • Riciclare e recuperare parte delle polveri presenti nei filtri, immettendole nuovamente nel ciclo produttivo
    • Aumentare la produttività aziendale
    • Ottenere un guadagno economico
    • Ridurre il numero di interventi di manutenzione straordinaria
    • Allungare la vita dell’impianto e dei relativi organi di funzionamento
    • Avere un ambiente lavorativo salubre e sicuro.

     

     

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER